AI Annual Awards 2017

AI Annual Awards 2017

5 aprile ore 17.30
Bologna Children’s Book Fair

In occasione di Bologna Children’s Book Fair,
AI – Associazione Autori di Immagini presenta i vincitori del Concorso d’illustrazione ANNUAL 2017, mercoledì 5 aprile, alle ore 17.30 al Caffè degli illustratori.

Pubblicato da AI e selezionata da una giuria di esperti, ANNUAL rappresenta la più autorevole pubblicazione dell’immagine illustrata in Italia e in Europa. Dalle oltre 700 opere, 27 vincitori e circa 100 illustrazioni sono state selezionati per pubblicazione dalla giuria di esperti: Cinzia Ghigliano (illustratrice e fumettista),Silvia Razzini (Supervisione comunicazione Scuola primaria e secondaria di 1° Pearson Italia), Antonio Barbieri (Creative team leader Fullsix), Dario Tagliabue (Art Director Mondadori Electa), Enzo Venezia (scenografo, architetto e illustrator). Cinzia Ghigliano, Presidente di Giuria dice sul lavoro di giuria: “Sono stata affiancata da colleghi ed esperti competenti, capaci e soprattutto con la mia stessa disposizione d’animo. Le scelte hanno collimato quasi sempre. Nei casi dubbi poche osservazioni di gruppo ci hanno portato a decisioni comuni!”

“L’opportunità di un confronto con sguardi diversi, il comprendere quante letture possa sollecitare un’illustrazione, la forza evocativa di un tratto, di uno stile, è stato l’aspetto che mi ha affascinato di più” dice Francesca Archinto.

Novità di Annual 2017 è che ANNUAL entrerà negli Appstore e Google Play con un’App dedicata. Così si possono vedere le illustrazioni selezionati direttamente da uno smartphone o da un tablet e contattare gli illustratori con un semplice click. Un modo nuovo per essere sempre più uno strumento a disposizione del mondo dei professionisti dell’immagine.

Mercoledì 5 aprile, alle ore 17.30 al Caffè degli illustratori Associazione AI svelerà il vincitore di tutto il concorso, che vincerà €1000 insieme al Premio Toppi.

Verranno presentati i vincitori dei premi d’eccellenza:
1. il Premio alla Carriera, dedicata a Emanuela Bussolati
2. – Il Premio Belle Arti – firmato LYRA vinto da Paolo Rui, illustratore e artista affermato. Il premio è frutto della collaborazione con F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini) e il suo brand specializzato in belle arti e disegno artistico. LYRA, oltre ad essere sostenitore del Premio Belle Arti, ne è anche matita ufficiale
3. Il Premio WACOM vinto da Cinzia Ratto per la migliore opera digitale
4. I vincitori dei 24 Annual Awards Oro, Argento e Bronzo in 8 categorie pubblicità, editoria, editoria infanzia, fumetto, animazione, design, didattica/scientifica, self promotion