Speciale raccolta fondi per la Protezione Civile

Le immagini hanno sempre aiutato l’uomo a guardare oltre ed è proprio il disegno di un arcobaleno a suggerirci che #andràtuttobene. Anche noi di ILIT vogliamo dare un piccolo contributo a questa lunga emergenza raccontandovi, con i 10 numeri del nostro magazine, la bellezza delle matite italiane e devolvendo poi tutto il ricavato delle vendite online alla Protezione Civile. Ma cominciamo dall’inizio.

ILIT1 – The very first issue
Era marzo 2016 quando abbiamo lanciato il nostro primo numero. 128 pagine stampate per raccontarvi il disegno e le sue infinite applicazioni. Sotto le dita scorrono le storie di Isidoro Sifflotin, illustrato da Gianluca Folì e reso 3d dall’amico Mauro Gandini; nei caratteri tipografici di Federico Landini le signorine ammiccanti di Simone Massoni. E ancora, le case a ringhiera e le filastrocche di Milano rimaste nella memoria di Chiara Fedele; la poetica campagna veneta di Marina Marcolin, la ruvida Brescia di Angelo Bussachini fino ai taxi gialli di New York con Lucio Schiavon. Luoghi del disegno e luoghi fisici, gli stessi che ora stanno vivendo i loro momenti più bui. In copertina poi chi meglio di Martoz poteva aprire le porte di questa avventura? Noi non ci siamo fermati, torneremo belli freschi quando meno ve lo aspettate, ma ora aiutiamo chi ci aiuta.

ILIT Shop: illustratoreitaliano.bigcartel.com

↑ ILIT1 - The very first issue