concorso

È online Lustro,
il concorso per giovani illustratori di Inchiostro Festival

“Il lustro partecipa assai più del colore del lume che illumina il corpo che lustra, che del colore di esso corpo; e questo nasce in superficie dense” Leonardo da Vinci

Lustro, l’idea che muove il team di Inchiostro Festival, per la quinta edizione del concorso per giovani illustratori, è tutta qui. Con il patrocinio di AIAP il bando è rivolto ai giovani non professionisti (dai 16 ai 25 anni) e premia i tre migliori autori con la partecipazione all’edizione successiva e i dieci finalisti con una mostra in itinere. Da cinque anni infatti Alessandria ospita il festival di illustrazione, calligrafia e stampa d’arte più coinvolgente e intenso della penisola, sempre il primo weekend di giugno. Noi di ILIT diciamo sempre che i primi passi del nostro progetto editoriale si sono mossi proprio nel Chiostro di Santa Maria di Castello, dove la manualità è il cuore della narrazione, dalla carta all’inchiostro, appunto. E ogni volta la partecipazione, da professionista, appassionato, under, over, regala un abbraccio nuovo, di rinata fiducia e vivo entusiasmo. Per il 2018 è prevista un’edizione “densa, sporca e luminosa: un intreccio di linee, punti, ombre e tessiture che delineano soggetti. Il resto sono squarci sulla carta da cui entra la luce che dà lustro e anima ogni cosa su cui si poggia” come promettono gli organizzatori, che hanno inaugurato da poco Inchiostro Shop, per stringere tra le mani tutto l’anno alcuni lavori realizzati dagli autori durante le scorse edizioni.

Il bando del concorso quest’anno celebra il quinto compleanno del festival ed è a disposizione qui. Deadline prevista per il 18 maggio 2018 alle ore 12.00.

Alla miglior illustrazione realizzata ad incisione verrà inoltre assegnato il premio speciale Franco Sassi, all’autore un master per avvicinarsi alla stampa a torchio o in serigrafia.

Inchiostro Festival
↑ Inchiostro Festival