festival

ANIMAPHIX IV edizione: appuntamento in Sicilia con il cinema d’animazione d’autore.

Il cinema d’animazione d’autore è in arrivo a Bagheria (Pa), dove tutto è pronto per la quarta edizione di Animaphix, al via il 18 luglio (e in scena fino al 22 nella settecentesca Villa Cattolica, sede del Museo Guttuso).

L’International Animated Film Festival prevede una sezione concorso che proporrà 22 cortometraggi, 11 dei quali saranno presentati per la prima volta in Italia: brevi film surreali, visionari, onirici, irriverenti, astratti che si rifanno alle prime sperimentazione del cinema delle origini, capaci di affrontare delicate tematiche sociali: dall’orientamento sessuale alla condizione di sofferenza e di alienazione dell’uomo, fino alle instabili situazioni di vita domestica vissute da molti figli di genitori separati e tanto altro ancora.

La locandina realizzata da Marco Cazzato

In cartellone, inoltre, un omaggio ai registi polacchi Hugh Welchman e Dorota Kobiela, autori dell’acclamato “Loving Vincent”; una retrospettiva integrale dedicata al tedesco Volker Schlecht, autore di “Kaputt” il film vincitore dell’edizione 2017 del festival.
Ci saranno, poi, una selezione di corti contemporanei polacchi provenienti dal festival O!pla Lodz (Łódź) e dal Sole Luna Doc Film Festival di Palermo e la sezione Erotic Animation.

E ancora: la mostra “Come se fosse ieri”, una personale dedicata all’illustratore Marco Cazzato che presenterà le tavole di “8 e mezzo”, illustrazioni originali del remake dell’omonimo film di Fellini (progetto TINALS – This is not a love song, 2017); quelle di Album (GRRRz Comic Art Books, 2016); le tavole originali del libro illustrato Mood (Grrrzetic Editore, 2010); il racconto di sei illustrazioni Rizoma (2009), realizzato per il progetto Blog E Nuvole promosso dalla Triennale di Milano, edito successivamente da Comma 22, insieme a una selezione della sua produzione editoriale. In mostra anche il manifesto che Cazzato ha realizzato per la quarta edizione di Animaphix, lavoro che con tratti essenziali rievoca un passato carico di fascino, in linea con il mondo visionario e nostalgico dell’autore.

CYCLISTS
Croazia, Francia 2018 / 7’20 / anteprima nazionale / Based on the art of Vasko Lipovac

Infine una panoramica sui lavori dell’ultima e talentuosa generazione di animatrici dell’Isia di Urbino e Lupercalia aujourd’hui, la mostra di Marco Cingolani dove l’esperienza simbolica trasferisce il senso della festività romana nella contemporaneità.
Laboratori per i più piccoli, performance ed eventi speciali, presentazioni di libri, approfondimenti e numerose attività collaterali.